lunedì 9 aprile 2012

Buona Pasquetta...meglio tardi che mai!

Ciao a tutti!

Arrivo sempre tardi e non sono riuscita,  non a tutti, a lasciare i miei auguri per la Pasqua...
Avevo pensato di imbrogliare e far finta di niente e augurarvi così una buona Pasqua...ma poi, credo, avrei fatto la figura della stordita...che già un po' lo sono di mio...ma se poi ve ne dò anche le prove....

E così ci sentiamo oggi.
Spero che la vostra Pasqua sia stata serenissima e piacevolissima.
La mia come è stata?

Risveglio tranquillo col piccolo che mi è saltato sulla pancia per mettersi in mezzo nel lettone.
O.O
"Buona Pasqua, tesorino!"- gli ho detto, visto che mi sono destata...
"Si aprono oggi le uova, mamma?"
E figurati se il primo pensiero non è per la cioccolata...
"Sì, si aprono oggi, ma dopo pranzo."
"Maaaaaaaaaaaaaaaaaammmaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!"
Urlo del grande che si fionda anche lui nel lettone!
"Oggi è Pasqua e si possono aprire le uova!"
Anche lui!!!
Ufffffffffff!
"Dopo pranzo! Ora facciamo colazione e io e te andiamo a messa, va bene?"
"Certo!"-risponde il bimbo grande." E voglio mettere la camicia con la cravatta!"
"Addirittura? Vuoi farti bello per qualcuno in particolare?"
Ale arrossisce, fa un sorrisino e poi si gira verso il padre. "No, è che mi va così!"
Arrivati in chiesa la brutta sorpresa...pochissimi bimbi, sicuramente non "quelli" che si aspettava e dunque il broncio per tutta la messa!
Arrivati a casa, per recuperare il buonumore, sfida a tennis Wii.
Squadre miste...con mio marito che ha più volte provato a centrarmi il capoccione con il telecomando!
Dopo lo sport, cambio d'abito, recupero del dolce e partenza per casa di parenti che ci hanno farciti e riempiti così tanto che credevo di non riuscire più a piegarmi....
La sera siamo rotolati a casa mezzi esausti, coi bimbi felici come le Pasque ( ...coerente, non trovate?) per aver dimostrato di essere più forti di quelle "presuntuose" uova di cioccolata.
Sì, perchè i miei uomiini (e qui includo anche mio marito) non aprono le uova come persone normali....No!
Loro devono dimostrare di essere dotati di super-muscoli e di pugni d'acciaio che manco Jeeg Robot!
Per cui giù di mega-pugni rotanti, con urla minacciose preparatorie che Bruce Lee sarebbe scappato a nascondersi sotto il letto dalla paura!
E non le colpivano nel mezzo...nooooo, troppo facile...dovevano romperle colpendole sulla punta!
Io ero già pronta al loro fianco con la cassetta del pronto soccorso e buona dose di battutacce da propinargli in caso di minima frattura di dita!
Ma i miei uomini sono davvero forti! Nessun uovo è sopravvissuto! Ufff!
E io non ho potuto prendere in giro nessuno...ari-ufffff!

^______^

E così, nonostate la pioggia e il cielo grigio, la Pasqua l'ho passata in modo davvero sereno e divertente, in compagnia di persone splendide e soprattutto pazienti!!!! Credo che abbiamo lasciato la loro casa cosparsa di schegge di cioccolata,. Sì, perchè per ogni pugno, partivano pezzi di cioccolata ovunque...qualcuno perfino nella mia bocca...hihihihi!

I bracciali del post scorso, quello giallo e quello blu, sono stati consegnati alla destinataria.

Ora vi mostro il bracciale  richiesto da Ricky e indossato da lui per avere "i poteri" (ma quanto viaggia la fantasia dei bimbi? ^_____^).
In corso di lavorazione i colori richiesti sono diventati blu e rosso...


Per l'occasione di questa Pasqua mi sono regalata questo meraviglioso gioiello (che lo adorol'ho già detto?)  realizzato con colori per me favolosi:





Che ne pensate?

Realizzare questo gioiello è per me sempre un sogno...

Un bacione a tutti!

Nunzia



18 commenti:

  1. Carissima che bella la tua Pasqua! Grazie per gli auguri e non preoccuparti la storia che ho da raccontare è stata in parte già iniziata. Ora deve arrivare il seguito! A presto, Tullia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio tesora...io aspetto, eh! ^_____^

      Elimina
  2. Meraviglioso il granada, bellissimo il bracciale e stupenda la tua Pasqua. Un bacione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissima.
      Un mega bacione a te! ^_____^

      Elimina
  3. Davvero una bella giornata, e bello anche il ciondolo, ha il sapore di altri tempi.
    Immagino che figura deve fare indossato!!!
    Brava ogni volta ti superi. Ciao Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia.
      Il Granada è davvero meraviglioso...le foto non rendono neanche la metà...anche per colpa mia! ^___^
      Spero che anche la tua Pasqua sia passata bene!
      Bacio.

      Elimina
  4. ah ah ah!!Avrei dato chissà cosa per vederli fare la lotta con l'ovoooooooo!!!Noi siamo di ritorno da una bella gitarella, un posto favoloso!Poi ti dico.La prossima volta che vieni ti ci porto!Tesò, il gioiello è troppo gioielloso, na favola!!
    Baci bacini baciuzzi.
    A tutta la famiglia, of course!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hihihi...
      Aspetto il tuo post col racconto della gitarella allora...e mi segno l'invito...che mi piacerebbe davvero rincontrarvi!
      ^_____^

      Elimina
  5. Urca che bello!!!!!!! tu con le tue manine fai delle cose" ecceziunali veramente"....
    Bravissima, mi fai sempre morir dal ridere nel leggere i tuoi post, si riesce ad immaginare le varie scene come se fossi stata presente!!!!
    Un bacione carissima a presto
    Elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' perchè in qualche modo vi porto con me nella mia vita!
      Tesorina, sei un'amica preziosa!
      Bacioni.
      Nunzia

      Elimina
  6. che ne pensiamo??? che le tue nuove foto.. spaccano! ebbbravaaaaa!
    il gioiello..vabbhe', inutile dire quant'e' bello! o vuoi la soddisfazione?! hahahaha
    bello bello brava brava ;)
    dai, ora vai a rassicurare brandon lee che sotto sta a a soffoca'!!!!baciooooooooooo

    RispondiElimina
  7. ah, eh.. buona pasquetta della pasquetta? no? e che e' oggi? un giorno normale? vabbhe!

    RispondiElimina
  8. ciao
    buona pasqua
    bellissimo blog

    http://laracroft3.skynetblogs.be http://lunatic.skynetblogs.be

    RispondiElimina
  9. Ciao cara,sono nella fase malinconica, Oriana è ripartita e devo smaltire questi primi giorni....uffa non riesco ad abituarmi ed ogni volta sono sempre più triste!
    Lo sai che faccio? mi metto a tradurre la spiegazione del ciondolo granada così la mente è occupata a far altro...
    Un bacione Nunzia mia carissima
    Elsa

    RispondiElimina
  10. Il tuo gioiello è a dir poco incantevole! Complimenti!

    RispondiElimina
  11. Cara amica ti auguro un fine settimana meraviglioso! ♥♥

    Vivi pienamente la tua vita ogni singolo giorno. Fai esperienze, gioisci, sogna!
    Abbi cura di te e dei tuoi amici. Divertiti, fai il pazzo, non aver paura di essere considerato strano. Esci, viaggia, impara! Vai dove desideri e godi ogni singolo istante, ogni singolo passo. Cogli l’opportunità di imparare dai tuoi errori, non essere così cocciuto da credere che non li farai. Immagina la vita come tu la vuoi e costruiscila un mattoncino al giorno, te la meriti!
    Non cercare di essere sempre perfetto, perchè ti do una buona notizia, nessuno lo è. Sii semplicemente un buon esempio per chi ti sta intorno.
    Ama le cose che fai e sii felice.

    Stephen Littleword, La tecnologia dell’ovvio

    RispondiElimina
  12. bellissimo racconto!
    poi ti rimetterai a dieta....
    belli i bracciali e stupendo il ciondolo
    baci

    RispondiElimina
  13. Baci baci e buona domenica
    Elsa

    RispondiElimina